C'è qualcuno che può aiutarmi a decifrare la Tac? grazie!

(1/5) > >>

maria15:
Nei limiti l'intestino digiunale ed il tratto prossimale dell'ileo.
Stenotico l'leo distale con diffuso ispessimento di parete fino alla valvola ileocecale per un tratto circa 20 cm.
L'ansa stenotica ileale contatta il profilo mediale del sigma prossimale senza apparenti segni di fistolizzazione
Ispessimento del grasso mesentiale.
aspetto distonico e diffusamente ispessito del terzo medio distale del sigma
Presenza di linfoadenomegalie mesenteriche ed otturatorie.
Discreto versamento nel Douglas.
Che significa?
Aspetto chiarimenti se qualcuno gentilmente potrà darmeli! ???

fedestiny:
Maria @};-
per esserti d' aiuto dovremmo attivare un segnale come per batman e proiettare una Z in cielo per avvisare il nostro esperto (Fabrizio-zorro dove sei?!!!!)
Intanto nella mia bassa compenza specifica ma quasi decennale esperienza crohnina :D posso dedurre che la malattia è assolutamente attiva (hai un crohn vero?)
Gli ispessimenti e il lungo tratto stenotico sono i segni della risposta viscerina alla flogosi: l' infiammo rende rigide e spesse le pareti, e il lume intestinale si è progressivamente ristretto.
Sembra però che non ci siano fistole (entero-enteriche, mi pare si dica) e questo è un ottimo indice.
Il versamento nel Douglas ce l' ho anch'io: è una piega tra il retto e l' utero, normalmente non dovrebbe avere liquido internamente (sangue?) ma potrebbe essere dovuto o al ciclo (a me hanno fatto fare gli esami per l' endometriosi) o all' intestino...
Spero di non aver sparato minchionerie...aggiornaci su quello che ti dirà il gastro competente ;) e  @};-

ma-ra-:
Posso provare?........Dunque........si direbbe che a livello del piccolo intestino "alto"....(dallo stomaco a venire giù) le cose sono regolari.....finchè arrivi alla fine del tenue dove le pareti per circa 20 centimetri sono ispessite,chiaro sintomo di forte infiammazione.Questo ispessimento causa una riduzione del lume intestinale e ti crea un'ansa stenotica (i passaggio interno è molto stretto) e questa ansa va a toccareil sigma che è la parte di colon prima del retto ( che siuramente sai dov'è ;))).......quando si verificano queste situazioni di "contatto" si possono creare fistole,cioè dei "passaggi" attraverso le pareti delle zone incontatto,bene,nel tuo caso questo non si è ancora verificato (ed è cosa moooolto buona).
Però nnche il terzo medio del sigma è ispessito e rigido,cosa che ti sta a indicare che l'infiammazione si è "appiccicata" pure lì. Hai inoltre presenza di  versamenti,presenza di liquidi,il che conerma dinuovo un forte stato infiammatorio.
In parole povere significherebbe che hai un crohn abbastanza vivace e in attività,ma non essendo state rilevate fistole e nemmeno ascessi,con una adeguata terapia (magari una bella botta di cortisone a dosi altine,per iniziare) potresti far rientrare l'infiammazione e tornare a una situazione abbastanza favorevole.
Semprechè l'ispessimento che causa il tratto stenotico sia dovuto all'infiammazione e il tessuto non sia già, diciamo, "cicatrizzato",in tal caso la stenosi c'è e ci resta in quanto ormai è andata persa l'elasticità.Ma quello lo vedi in seguito,così come in seguito,se si dovesse verificare questa ultima ipotesi,stabilirete col gastro ed eventualmente col chirurgo come procedere. Ma per adesso mi sentirei di dirti di stare abbastanza tranquilla....anche perchè......diciamocelo.....è tutto quello che puoi fare... :-*

Ovviamente,questa è la mia personale opinione in base alla mia esperienza.In bocca al lupo per tutto.

maria15:
Salve, ragazzi grazie per le informazioni!! sabato ero in agitazione, nn ci avevo capito un granchè e allora mi ero fatta da sola un film a fosche tinte!!
il crohn mi fa compagnia dal 1979 e fino ad ora mi ha dato disturbi più o meno tollerabili... @};-
Scritto il: 17 Novembre 2008, 10:46:38Resto in attesa di Zorro che mi dia il suo parere...Spero che legga il mio post! _fo45_

zorro:
Citato da: maria15 su 15 Novembre 2008, 23:20:05

Nei limiti l'intestino digiunale ed il tratto prossimale dell'ileo.
Stenotico l'leo distale con diffuso ispessimento di parete fino alla valvola ileocecale per un tratto circa 20 cm.
L'ansa stenotica ileale contatta il profilo mediale del sigma prossimale senza apparenti segni di fistolizzazione
Ispessimento del grasso mesentiale.
aspetto distonico e diffusamente ispessito del terzo medio distale del sigma
Presenza di linfoadenomegalie mesenteriche ed otturatorie.
Discreto versamento nel Douglas.
Che significa?
Aspetto chiarimenti se qualcuno gentilmente potrà darmeli! ???



Ciao Maria.....direi che mario ti ha descritto bene la situazione. Aggiungo soltanto che Il douglas è una cavità nella parte bassa a sinistra del colon ed il versamento è imputabile alla forte infiammazione del sigma. Hai anche un ingrossamento dei linfonodi periviscerali e quindi la patologia è in piena attività.
Ciao

Navigazione

[0] Indice dei Posts

[#] Pagina successiva